Business, cinese

L’arte dell’accoglienza nei rapporti di affari

feedback-2990424_19202018: il mondo è davanti a noi, basta una connessione a internet. Gli strumenti per dialogare non mancano. Siamo sempre interconnessi, ogni giorno di più si comunica senza entrare in contatto diretto con l’altro ma si preferiscono sistemi di comunicazione più comodi e rapidi quali email, messaggistica istantanea, videochiamate e telefonate.

I vantaggi di trovarsi nello stesso luogo

Tuttavia l’importanza che riveste il contatto umano è fondamentale, soprattutto in certe occasioni quali il primo incontro con un potenziale cliente.

La necessità di recarsi in visita in un altro Paese per visionare i prodotti di un potenziale fornitore fornisce il pretesto per una conoscenza diretta dell’azienda e di chi la rappresenta.

La presenza di due persone nello stesso luogo non è solo vicinanza fisica tra le parti, ma è anche presenza in contemporanea nello stesso ambiente e agli stessi stimoli.
Questo oltre alla possibilità di discutere dei prodotti che interessano, dà occasione di commentare del tempo, notare gli alberi in fiore e scoprire il bel paesaggio di luoghi prima sconosciuti, interrogarsi e informarsi sulle differenze con il proprio Paese, incuriosirsi delle caratteristiche della città di arrivo e scherzare sulle situazioni che si creano durante la visita.

L’incontro diretto fornisce un’esperienza di conoscenza reciproca più profonda e memorabile.

La visita alla controparte ha l’enorme potenzialità di instaurare un rapporto più efficace tra le due parti, ancora di più se questo è il primo incontro con potenziali clienti. La prima impressione è quella che conta!

E se non parliamo la stessa lingua?

In molti casi le parti riescono a comunicare bene in inglese, e l’efficacia dell’incontro non ne risente. Ma qualora non avessimo la certezza del livello di inglese dell’altra parte, cosa facciamo?
Ce la rischiamo e al limite ce la caviamo a gesti, tanto la gestualità italiana fa simpatia?
Oppure meglio avvalersi di un interprete?

Accogliere l’altro parlando la sua lingua: un investimento nell’immagine dell’ azienda.

Giovedì scorso ho lavorato come interprete cinese<>italiano per fare da tramite tra il titolare di un’azienda biellese specializzata nella produzione di macchinari per l’industria tessile e alcuni manager cinesi insieme al proprio titolare d’azienda.
Nel corso della visita ho accompagnato il gruppo in visita a una nota fabbrica tessile con sede storica a Borgosesia per vedere in funzione i macchinari prodotti dall’azienda meccanotessile biellese e poi nella sede dell’azienda.
Il titolare italiano ha fatto una scelta molto strategica avvalendosi di un interprete, perché oltre l’indubbio servizio di veicolare le informazioni nella lingua del cliente, il servizio svolto dall’interprete provvede a realizzare altri aspetti di immenso valore:

  • Il cliente ha ricevuto un’accoglienza preparata appositamente per lui che gli ha permesso di sentirsi a proprio agio. Poter parlare nella propria lingua ed essere compresi senza sforzo è sicuramente un bellissimo servizio da regalare a un potenziale cliente.
  • Poter comunicare senza ostacoli permette alle parti di avere uno scambio di opinioni più efficace, più fluido e più soddisfacente. Dà la possibilità di scherzare, chiacchierare di argomenti collaterali al lavoro, commentare su ciò che si vede lungo il tragitto in auto, creando un’atmosfera piacevole e rilassata.
  • Un’esperienza di visita piacevole e interessante, di poche ore o più giornate, saprà distinguersi dalle altre e una volta rientrato nel suo Paese, il potenziale cliente avrà un motivo in più per ricordarsi della vostra azienda.

L’interprete non è solo un ausilio alla traduzione, ma conosce le abitudini e simboli diversi dei due Paesi, pertanto può fornire consigli e strumenti per favorire un incontro tra le due parti privo di malintesi e malumori, utile e arricchente per entrambe le parti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...